Per Contattarci: TEL: 051 229084 | Mail: [email protected]

ESTETICA DENTALE.

Project Description

La moderna odontoiatria estetica può soddisfare i desideri più svariati, cambiando colore, forma e posizione dei denti, con la possibilità di intervenire anche sulle gengive.
Le tecniche principali sono: lo sbiancamento dei denti, le faccette in ceramica – tradizionali o ultra sottili, gli intarsi in ceramica o composito, le corone in ceramica integrale e l’ortodonzia invisibile.

TRATTAMENTI “ANTI AGE”
Anche l’apparato dentale subisce un processo di invecchiamento che si manifesta con un cambiamento di colore ed abrasioni, dovute sia all’usura che ad una parafunzione (bruxismo).
Pertanto si possono eseguire le tecniche di sbiancamento ed il ripristino delle usure (ad fract), riempiendo i solchi che si sono consumati, la rigenerativa e il rimodellamento gengivale (rigenerazione tessutale gengivale). Inoltre si possono eseguire i filler dei tessuti periorali con acido ialuronico.

SBIANCAMENTO
Lo sbiancamento dentale permette di realizzare il colore desiderato o di riportare il colore dei propri denti a quello originario, o ad una tonalità più chiara. Il colore infatti si può modificare nel corso degli anni a causa dell’assunzione di alcuni alimenti (come caffè, tè o vino rosso), del fumo di tabacco, di alcuni tipi di medicine o di cambiamenti dovuti all’età.
La tecnica di sbiancamento più adatta verrà scelta in base alle caratteristiche soggettive.

FACCETTE
E’ possibile ricostruire integralmente la forma di un dente e dargli il colore che preferiamo grazie alle faccette, proprio come fa il chirurgo con altre parti del corpo.
La faccetta è un rivestimento che viene “incollato” sulla superficie anteriore del dente. Esistono faccette di spessore e materiale diversi (composito o ceramica), che necessitano di preparazioni parzialmente invasive.

FILLER
I filler sono dei trattamenti a base di acido ialuronico che permettono di riempire le rughe superficiali e profonde, e di incrementare o rimodellare il volume ed il contorno delle labbra.
L’acido ialuronico è una molecola essenziale, presente naturalmente nel nostro organismo, che favorisce il mantenimento dell’idratazione cutanea e, di conseguenza, della plasticità e del turgore della pelle.
Col passare del tempo la sua quantità diminuisce progressivamente e questo porta alla comparsa delle rughe.
L’effetto del filler non è permanente ma ha una durata variabile da 4 a 6 mesi.

Back to Top